Contrasto

Dimensione testo

Ricerca avanzata

PROFESSIONE » Novità legislative

In Gazzetta Ufficiale il Decreto sull'Appropriatezza Prescrittiva

25 Gen 2016

Sanità: stretta su 200 prestazioni, in vigore le nuove norme

Il Decreto è in gazzetta; 'no' dai medici, così meno cure ai cittadini (fonte Dott-Net)

Esame del colesterolo, risonanze magnetiche ma anche estrazioni e ricostruzione di denti: da ora in poi, il medico potrà prescriverli solo rispettando paletti e criteri precisi, pena una sanzione pecuniaria che andrà a colpire il suo salario accessorio. E' infatti entrato in vigore, con la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale del 20 gennaio, il decreto del ministero della Salute sulla cosiddetta 'appropriatezza delle prescrizioni' per le prestazioni di assistenza ambulatoriale. Un provvedimento che si pone un obiettivo preciso: eliminare i circa 13 mld di costi a carico del Servizio sanitario nazionale imputabili ogni anno, secondo alcune stime, a visite ed esami 'inutili', ovvero inappropriati.
 
Diversa è però l'interpretazione data dai sindacati medici, che contestano le norme appena entrate in vigore lanciando l'allarme sulle ''inevitabili conseguenze'' che si determineranno: ''E' un'ulteriore dimostrazione della 'sordità' alle posizioni dei medici da parte di governo e ministero che - afferma il segretario della Federazione dei medici di famiglia Fimmg Giacomo Milillo - pensano di potersi sostituire ai professionisti nella cura dei pazienti stabilendo per legge come si deve curare un malato. La conseguenza - avverte - è che, inevitabilmente, i medici nel timore delle sanzioni, previste nel Dl Enti locali già approvato lo scorso agosto, tenderanno a ridurre al massimo le prescrizioni ed i cittadini si vedranno tagliate prestazioni e cure''. Insomma, rileva anche Costantino Troise, segretario del maggiore dei sindacati dei medici dirigenti, l'Anaao-Assomed, ''da oggi, per sapere come curare, i medici dovranno leggere la gazzetta ufficiale e non più i testi scientifici''.
 
Giudizio negativo anche dal segretario degli specialisti ambulatoriali del Sumai-Assoprof, Roberto Lala. I criteri sulla base dei quali i camici bianchi potranno infatti prescrivere esami, visite ed anche test genetici sono precisi ed elencati nel provvedimento. La stretta riguarda oltre 200 prestazioni tra le quali quelle per la riabilitazione, oltre che le odontoiatriche e la radiologia diagnostica comprendente risonanze e tomografie. Sotto osservazione, poi, le prestazioni di laboratorio. Un esempio è l'esame del colesterolo totale: le condizioni di erogabilità dell'esame a carico del Ssn prevedono che sia da eseguire come screening in tutti i soggetti di età superiore a 40 anni e nei soggetti con fattori di rischio cardiovascolare o familiarità per dislipidemia o eventi cardiovascolari precoci.
 
Ma in assenza di valori elevati, modifiche dello stile di vita o interventi terapeutici, si precisa, l'esame è da ripete a distanza di 5 anni. Per quanto riguarda poi le condizioni di erogabilità delle prestazioni odontoiatriche, potranno usufruirne gratuitamente - oltre ai già previsti interventi legati alla prevenzione - i bambini da 0 a 14 anni in condizioni di ''vulnerabilità sanitaria'' (condizioni sanitarie che rendono indispensabili le cure odontoiatriche) o di ''vulnerabilità sociale'' (ovvero di svantaggio sociale ed economico). Anche per l'erogazione delle dentiere sono previsti gli stessi criteri. Rispetto invece a prestazioni come le risonanze magnetiche, è previsto che siano prescrivibili in particolari condizioni legate ad esempio a patologie oncologiche o traumatiche.

Allegati

Decreto Appropriatezza

omceo ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di bari

Via Capruzzi n. 184, Bari
Tel. 080 5566855 - 080 5575512
Fax: 080 5427063







Professione

Codice deontologico
Leggi istitutive
Pubblicità sanitaria
Tariffario minimo
Novità legislative
Fisco e previdenza
Farmaci e farmacovigilanza
Concorsi ed avvisi
Opportunità di lavoro

Cittadini

Carta dei diritti del malato
Associazione malati e volontariato

Odontoriatri

Commissione odontoriatri
Notizie odontoiatri
Eventi odontoiatri
Riconosci il tuo dentista

Chi siamo

Organigramma
Personale Amministrativo
Trasparenza
Variazione Iscritti
Attività del Consiglio

Attività & Servizi

Commissioni ordinistiche
Accordi e convenzioni
Punto Informativo ENPAM
Modulistica
Cerca un Medico
Orari di apertura al pubblico

web made in italy jcom italia web comunicazione marketing bari sito internet ecommerce registrazione dominio

© 2013, OMCEO Bari | P.IVA 93021170720 | Note legali | Privacy | Credits