In memoria dei medici caduti durante l’epidemia di Covid-19

AGOPUNTURA - OMEOPATIA - FITOTERAPIA alla luce della nuova normativa


Le medicine complementari sono sempre più utilizzate dai cittadini che ricercano per la cura della propria salute soluzioni terapeutiche più ampie rispetto a quelle offerte dalla sola medicina accademica. L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Bari ha evidenziato la necessità di garantire ai cittadini la più ampia libertà possibile di scelta terapeutica, assicurando loro anche il più elevato livello di sicurezza e l'informazione più corretta sull'innocuità, la qualità, l'efficacia di tali medicinali e il possesso di requisiti specifici dei Medici esercenti tali pratiche costituendo presso l'Ordine una commissione : Omeopatia e le altre facce della medicina.

La recente "Regolamentazione dell'Esercizio dell'Agopuntura, della Fitoterapia e dell'Omeopatia da parte dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri" emanata il 20 dicembre 2012 dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ribadisce il ruolo delle Regioni e degli Ordini professionali quali autorità garanti della formazione dei professionisti che dovranno esercitare le discipline di Medicina Complementare in Italia. Per informare gli iscritti sulla nuova normativa delle medicine non convenzionali e della istituzione del registro presso l'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Bari, l'Ordine dei Medici della provincia di Bari organizza un convegno sabato 19 ottobre 2013 presso l'auditorium dell'Ordine, dalle ore 9 alle ore 13.