In memoria dei medici caduti durante l’epidemia di Covid-19

Caso Monopoli: l’Ordine ribadisce fiducia nel lavoro degli inquirenti e auspica che venga fatta presto chiarezza


Pubblicato il 27 Luglio 2019

Bari, 27 luglio 2019. Alla notizia della revoca degli arresti domiciliari per Sabino Santamato, uno dei 7 primari coinvolti nell’inchiesta sull’Ospedale di Monopoli, l’Ordine dei medici di Bari ribadisce pieno sostegno e fiducia nel lavoro dei magistrati.
“Attendiamo fiduciosi l’esito del processo e speriamo che gli inquirenti accertino al più presto la verità dei fatti e individuino le diverse responsabilità delle persone coinvolte” - ha dichiarato Filippo Anelli,Presidente Omceo Bari.