In memoria dei medici caduti durante l’epidemia di Covid-19

Come va oltreoceano: la professione medica nel sistema USA


Pubblicato il 22 Maggio 2016


Bari, 15 Maggio 2016. Per l’ultimo appuntamento del 4° anno della Scuola di Etica pubblica organizzata dall'Ordine dei Medici di Bari e dall'associazione Cercasi un fine, il 21 maggio all’Hotel Parco dei Principi di Bari si discuterà di "Come va oltreoceano: la professione medica nel sistema USA". Protagonisti, Maria Laporta e Brian Zachariah, due medici che operano negli Stati Uniti e che racconteranno la propria esperienza professionale all’interno della sanità americana, a confronto con quella europea ed italiana.

Zachariah è stato professore associato del reparto di Medicina d’Urgenza della University of Texas Health Science Center-Houston ed è attualmente Chief Medical Coordinator dell’Illinois Department of Financial and Professional Regulation. Maria Laporta è primario anestesista al Freeport Memorial Hospital.

 

La Scuola di Etica Pubblica si pone come uno spazio di riflessione e approfondimento per studiare le motivazioni della professione medica ed odontoiatrica e collocarle nel contesto pubblico, cogliendone i risvolti etici, antropologici, istituzionali e politici.

Il 4° anno della Scuola si è concentrato sul rapporto tra la Professione medica ed il mercato ovvero su come la legislazione orienta e disciplina l’esercizio della Professione.

 

Vista l’importanza dell’evento, alla giornata del 21 maggio sono calorosamente invitati a partecipare tutti i medici iscritti all'Ordine dei Medici di Bari e non solo quelli iscritti al 4° anno della Scuola di etica.

 

"Come va oltreoceano: la professione medica nel sistema USA"

21 maggio 2016

Ore 9,00 – 13,00

Hotel Parco dei Principi - Bari

L'evento è accreditato e prevede n.3,8 Crediti Formativi ECM.