Commissioni ordinistiche

Commissioni ordinistiche


Pubblicato il 14 Febbraio 2014

Care Colleghe e cari Colleghi,

durante la nostra campagna elettorale per le ultime elezioni all’Ordine dei Medici, la nostra Lista “Uniti per l’Autonomia e il Rinnovamento” si è presentata a Voi con un Programma elettorale ben definito e concreto.
Da subito ci siamo messi al lavoro per la sua attuazione e, tra l’altro, stiamo cercando di assolvere a questo impegno anche attraverso il proficuo confronto con i colleghi nell’ambito delle Commissioni Ordinistiche che abbiamo istituito e che ripercorrono le linee del suddetto Programma.
E’ fuor di dubbio che la composizione delle Commissioni non può essere plenaria di tutti gli iscritti della provincia, tuttavia riteniamo di assolvere parzialmente a tale desiderio di coinvolgimento totale, riportando in questo spazio dedicato la tipologia delle Commissioni istituite, la loro composizione ed i singoli verbali delle riunioni.
Quest’ultima attività ci sembra particolarmente utile per far conoscere in tempo reale a tutti i Colleghi iscritti allOrdine, quelli che sono i progressi ottenuti dall’impegno dei Componenti delle varie Commissioni e nel contempo di coinvolgere tutti i Colleghi iscritti all’Ordine affinché possano fornire utili suggerimenti alla discussione ed alle eventuali decisioni. Io stesso sono a disposizione di tutti i Colleghi, come Coordinatore Generale di tutte le Commissioni, per recepire suggerimenti ed anche proposte di partecipazione diretta di singoli Colleghi particolarmente esperti su specifici argomenti. Così facendo il risultato ottenuto dall’attività delle singole Commissioni non potrà che essere migliorativo.
Confidando nella Vostra importante collaborazione, Vi saluto caramente.

Franco Lavalle
Vicepresidente OMCeO Bari