In memoria dei medici caduti durante l’epidemia di Covid-19

Il dono di un semplice cittadino come ringraziamento per tutti i sanitari. Il ringraziamento del Presidente Anelli


Pubblicato il 17 Dicembre 2020


DONO QUESTA MADIA IN ONORE DI TUTTI I MEDICI ITALIANI
IN ONORE DI TUTTI I MEDICI E INFERMIERI D'ITALIA,
INCLUDENDO TUTTI COLORO CHE FANNO PARTE ALLA
SANITÀ.
VENGONO DONATE QUESTE PICCOLE MADIE O (MAILLA),
COME SEGNO Di VITA.
IN QUESTA MADIA LA MASSAIA EFFETTUAVA L'IMPASTO
CON FARINA E ACQUA PER REALIZZARE IL PANE. LA MADIA
OGGI È POCO USATA, LA STELLA AL CENTRO È SEGNO DI
LUCE NEL NOSTRO CAMMINO.
CON QUESTI SEGNI SI CONTINUERÀ A VIVERE SE RIUSCISSIMO
AD USARE IL LORO SIGNIFICATO.
MI SCUSO PERCHÈ QUESTO GESTO NON PUÒ DARVI
NESSUNA RICOMPENSA ECONOMICA, QUESTO È UN GESTO
SIMBOLICO DI RICONOSCIMENTO A TUTTO IL PERSONALE
SANITARIO, CHE CON TANTO AMORE E AFFETTO Si SONO
MESSI A DISPOSIZIONE E CURANO TUTTE LE PERSONE
MALATE DI CORONAVIRUS, DANDO LORO ANCHE
CONFORTO.
DA RICORDARE I MOLTI MEDICI E INFERMIERI CHE HANNO
PERSO LA VITA PER CERCARE DI ARGINARE QUESTO
VIRUS, RENDENDO IL PROPRIO DOVERE UN'ETICA
PROFESSIONALE.
RICORDIAMO LE MOLTE PERSONE MORTE PER QUESTO
CORONAVIRUS, DA SOLE, SENZA NESSUN CONFORTO DEI
FAMILIARI. CON QUALE ANGOSCIA SONO MORTE QUESTE
PERSONE!
FACCIO UN CORDOGLIO A TUTTI I FAMILIARI DELLE
VITTIME.
MI SCUSO ANCORA UNA VOLTA PERCHÈ NON TROVO
PAROLE ADATTE PER I VOSTRI MERITI PROFESSIONALI. IO
SONO UN UMILE ARTIGIANO CON LA SOLA SCUOLA
ELEMENTARE.
Distinti Saluti:
MARTINO FILIPPO SAN PIERO PATTI (ME)

La risposta del Presidente dott. Filippo Anelli:
Gentilissimo Sig. Filippo Martino 98068 SAN PIETRO PATTI ME 
Gentilissimo sig. Filippo, a nome mio e di TUTTI i Medici italiani Rolex replica, esprimo il più grande apprezzamento per il gradito pensiero colmo di affetto. La madia con cui hai omaggiato la Professione Medica, acquista ancora più valore per la cura artigiana con cui è stata realizzata. Ed è stato emozionante leggere le tue parole... Le parole che escono dal cuore, giungono al cuore ed avvolgono l’anima. Ed è ancora più importante sentire l’abbraccio delle persone, in questo momento, in cui i Medici stanno pagando con la Vita il loro impegno per il prossimo. Grazie sig. Filippo, Grazie di Cuore e Buon Natale 
Filippo Anelli