In memoria dei medici caduti durante l’epidemia di Covid-19

Risk management in sanità. Gestione e prevenzione del rischio


Risk management in sanità. Gestione e prevenzione del rischio

Il Risk Management o sistema di gestione del rischio comprende tutte le attività finalizzate all'identificazione, alla valutazione, al trattamento ed alla prevenzione del rischio in sanità.
Racchiude in sì tutte le metodologie e gli strumenti per individuare i rischi insiti nelle attività sanitarie, ricercare i miglioramenti perseguibili nel sistema di gestione e sviluppare così la massima efficacia di governo delle aziende sanitarie.
In sanità il Risk Management si configura principalmente come gestione del rischio clinico ed impone l'esigenza di integrare i sistemi qualità e sicurezza al fine di ridurre i rischi per i pazienti direttamente o indirettamente collegati all'attività assistenziale, all'utilizzo delle tecnologie e del farmaco, alle strutture ed ai modelli organizzativi.

Il Risk Management rappresenta soprattutto un modus operandi che va appreso e condiviso per mezzo del quale tutti gli operatori coinvolti (amministratori, medici e non medici, produttori di tecnologie, legislatori, etc) pur mantenendo differenziate le proprie responsabilità possono contribuire al miglioramento complessivo della qualità delle attività e delle prestazioni erogate da parte di ogni struttura sanitaria.